FAQ

Candidati

Perché dovrei iscrivermi a Jobmetoo?

Risposta
Jobmetoo è un’Agenzia per il lavoro esclusivamente dedicata alle Persone con disabilità e appartenenti alle Categorie Protette. Offre le potenzialità degli strumenti online a tutti coloro che chiedono pari opportunità.

Cosa succede quando mi iscrivo a Jobmetoo?

Risposta
Prima di tutto sarai valorizzato grazie ad un portale completo, gradevole esteticamente e soprattutto accessibile. Maggiore sarà il completamento del tuo profilo, maggiori saranno le tue possibilità di: Ricevere Job Alert (annunci di lavoro) compatibili con il tuo profilo Candidarti con successo agli annunci di lavoro più interessanti per te Essere ricercato dalle Aziende o da Jobmetoo per profili specifici.

Se un’Azienda mi chiama per un colloquio, posso contattarvi?

Risposta
I recruiter di Jobmetoo sono a disposizione per qualsiasi tipo di supporto operativo e per suggerimenti su curriculum, lettere di presentazione e iter di selezione. Siamo felici di poter supportare i nostri candidati durante tutte le fasi del processo di selezione con le nostre aziende clienti e di accompagnarli nell'inserimento lavorativo. Per ogni quesito scrivi a info@jobmetoo.com

Non ho ricevuto l’ e-mail di conferma

Risposta
Se non hai ricevuto l'email di conferma, puoi richiederne una nuova: entra in Jobmetoo con l'email e la password usate per la registrazione. Al tuo accesso, se non lo hai ancora fatto, completa la registrazione. Se la tua registrazione è completata (hai compilato tutti gli step), visualizzerai un messaggio che ti chiede di attivare il tuo profilo, in cui è presente un pulsante "Reinvia e-mail di conferma". Clicca sul Pulsante e controlla la tua posta, dall'email ricevuta potrai attivare il tuo profilo!

Non si aprono le tendine e non riesco a proseguire con la compilazione del profilo

Risposta
Probabilmente stai utilizzando un browser non aggiornato. Per navigare al meglio sul nostro portale, ti consigliamo di scaricare l’ultima versione di Google Chrome o Mozilla Firefox.

Non riesco a caricare il cv, posso inviarvelo per e-mail?

Risposta
Per motivi di privacy, non possiamo apportare modifiche o aggiungere informazioni al tuo profilo. Ti consigliamo di accertarti di utilizzare l’ultima versione di Google Chrome o di Mozilla Firefox e di riprovare; ti ricordiamo che puoi caricare documenti in formato .doc o .pdf.

Ho perso la password

Risposta
Non possiamo inviarti la vecchia password perché, per motivi di privacy, non è per noi visibile. Ti consigliamo di richiederne una nuova cliccando su “Hai dimenticato la password” all’interno della pagina http://www.jobmetoo.com/login. Sarai indirizzato al link http://www.jobmetoo.com/user/recovery, una volta inserito il tuo indirizzo email, clicca su INVIA e controlla la tua casella di posta: ti verrà inviato un link per ripristinarla.

Come vengo a conoscenza dello status della mia candidatura?

Risposta
Quando ti candidi ad un annuncio e l’azione va a buon fine, ricevi subito una conferma di avvenuta candidatura. Successivamente, anche in relazione alla percentuale di attinenza tra il tuo profilo e i requisiti richiesti dall’annuncio, il tuo curriculum inizierà il processo di screening. Le selezioni sono gestite in parte dallo staff di Jobmetoo e in parte da aziende clienti: per questo, ad oggi, non ci è purtroppo possibile restituire ad ogni singolo candidato un feedback preciso sull’iter.

Non ricevo annunci

Risposta
Ti consigliamo di verificare di aver inserito correttamente le tue zone di ricerca lavoro e la tipologia di impiego. Se ad oggi non trovi annunci in linea con il tuo profilo, non ti scoraggiare: quotidianamente sempre più aziende pubblicano nuove inserzioni su Jobmetoo. Il tuo cv, inoltre, potrà essere reperibile dalle aziende che ricercano un profilo simile al tuo all’interno del nostro database.

Mi arrivano annunci non attinenti, come posso disattivarne la ricezione?

Risposta
Il sistema di matching di Jobmetoo tiene conto di vari fattori, affinché l'utente possa ricevere più offerte potenzialmente interessanti, seppur non sempre pertinenti al 100%. Se desideri disattivare le notifiche delle offerte di lavoro puoi: 1- Accedere al tuo profilo 2- cliccare (a destra in basso) il simbolo della matita 3- scorrere fino a “Gestione notifiche” ed effettuare le tue scelte.

Come posso cancellarmi dalle newsletter?

Risposta
È possibile cancellarsi dalle newsletter autonomamente accedendo alla propria area personale su Jobmetoo, cliccando su “Profilo” (in alto a destra) e selezionando “Gestione privacy” dal menu a tendina.

Posso cambiare la mia mail di iscrizione?

Risposta
L’email è il campo univoco che identifica il tuo profilo, pertanto non è possibile modificarla. Se desideri cambiarla, puoi cancellare il tuo account ed iscriverti nuovamente. Per farlo: 1- Clicca su profilo, in alto a destra 2- Seleziona “Gestione privacy” dal menu a tendina 3- Clicca su disattiva il tuo account e scegli se disattivare l’account o cancellarlo. In alternativa, è possibile aggiungere al profilo un indirizzo e-mail secondario: a questo non riceverai notifiche né newsletter, ma potrà essere indicato come ulteriore recapito per i recruiters.

Ho già allegato il cv, perché devo compilare anche il mio profilo?

Risposta
La ricerca all’interno della banca dati di Jobmetoo da parte delle aziende, così come l’indicazione della pertinenza di una candidatura ad uno specifico annuncio, avviene attraverso un match tra i campi da cui è formato il profilo (es: titolo di studio, esperienze lavorative, conoscenze tecniche…) e i requisiti richiesti dal cliente. Se il profilo non viene compilato, anche il cv non sarà reperibile, o lo sarà con un’indicazione di attinenza pressoché nulla.

Cos’è il portfolio?

Risposta
Il portfolio è una raccolta dei propri lavori che un professionista (ad esempio, un giornalista o un architetto) presenta per attestare le proprie capacità.

Chi può vedere il mio cv? Gli altri utenti possono conoscere i miei dati?

Risposta
I dati del tuo profilo (cv e dati di contatto) sono visibili esclusivamente alle aziende regolarmente iscritte al portale Jobmetoo, non accessibili a siti terzi né ad aziende non registrate e neanche agli altri utenti del sito. La Relazione conclusiva, che è facoltativo caricare nel sito, è visibile al solo personale specializzato di Jobmetoo. La ricerca per nome e cognome non è prevista in Jobmetoo. L'inserimento della tipologia di disabilità consente ad aziende e lavoratori di incontrarsi con un match che tenga conto, oltre che delle competenze, anche delle necessità individuali dei candidati. E' possibile indicare esclusivamente la tipologia di disabilità senza scendere nelle specifiche della patologia o della condizione del singolo utente, nel rispetto della libertà che ciascuno ha di dettagliare la propria condizione o meno.

Cos’è la Relazione conclusiva?

Risposta
La relazione conclusiva è un certificato che riporta la diagnosi funzionale e descrive la capacità globale lavorativa del richiedente. È il documento che, in sintesi, fornisce informazioni in merito alle mansioni che la persona con disabilità può svolgere e delinea soluzioni di sostegno e di supporto tecnico, non solo per l’individuazione del posto di lavoro più idoneo ma anche per il mantenimento dello stesso. Si tratta, quindi, di un atto orientato a definire quali competenze e capacità sono presenti e/o possono essere sviluppate La relazione conclusiva è rilasciata dalla Commissione medica integrata della ASL ed è prevista dall'articolo 4 della Legge 104/92.

Ho inoltrato la domanda di accertamento, ma non mi è stato ancora inviato il verbale di invalidità. Posso iscrivermi a Jobmetoo e candidarmi?

Risposta
Puoi sia iscriverti, sia candidarti, sia intraprendere gli iter di selezione, ma, fino a quando non sarai in possesso del verbale, le aziende non potranno assumerti come Categoria protetta. Ti consigliamo di tenere monitorato lo stato della tua pratica nella tua area personale sul sito dell’INPS, per conoscere le tempistiche entro le quali ti verrà rilasciata la documentazione. Ti suggeriamo, in ogni caso, di precisare con le aziende che dovessero mostrare interesse per la tua candidatura lo status della tua pratica.

Sono in possesso della Legge 104/92: ho diritto ai benefici riguardanti i permessi giornalieri?

Risposta
Avere una disabilità non presuppone necessariamente vedersi assegnato anche lo stato di handicap, che riconosce ai beneficiari una serie di agevolazioni. In particolare, i permessi lavorativi spettano a chi ha riconosciuto anche lo stato di gravità

Aziende

Quali sono i servizi Jobmetoo?

Risposta
Jobmetoo è una agenzia di ricerca e selezione. Offriamo la possibilità di creare annunci di lavoro, cercare tra i curricula dei nostri candidati e usare i nostri servizi di recruiting attraverso i nostri professionisti della selezione. I clienti disporranno di un pannello di controllo personalizzato per ricerche e statistiche di contatto con i candidati.

Quanto costano i servizi di Jobmetoo?

Risposta
Il costo dei nostri servizi dipende dalle esigenze del cliente e dalle tipologia di ricerca dei candidati. Per saperne di più ti consigliamo di iscriverti subito qui e ricevere immediatamente tutte le informazioni di cui necessiti.

Quali metodi di pagamento sono accettati?

Risposta
  1. Carta di credito
  2. PayPal
  3. Bonifico Bancario

Come gestisco le mie selezioni?

Risposta
Puoi gestire in modo rapido ed efficace l’intero processo di ricerca e selezione organizzando la tua ricerca in cartelle quali in “Esame” e “Finalisti” ed evidenziando i talenti più in linea.

Come contatto il candidato che mi interessa? 

Risposta
Accedendo alla tua area personale puoi contattare chi si è candidato ai tuoi annunci attraverso un sistema di messaggistica interna.

Ho bisogno di aiuto, come posso contattarvi? 

Risposta
Nella sezione “Contattaci”, descrivi al meglio il tuo problema e lasciaci tutti i tuoi dati per essere ricontattato al più presto.