INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Jobdisabili S.r.l. (“Jobdisabili”) è fermamente convinta dell'importanza che riveste il trattamento responsabile dei dati personali di tutti gli utenti registrati (gli “Utenti”) sul suo sito internet www.jobmetoo.com (il “Sito”). Per questo motivo, Jobdisabili è particolarmente attenta alla gestione dei dati personali che raccoglie/tratta, e pertanto raccomanda a tutti gli Utenti di prendere attenta visione della presente informativa sul Trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 7 e 13 D. Lgs. 196/2003 (“Codice Privacy”) e degli artt. 13 – 15 Reg. UE 2016/679 (“General Data Protection Regulation”).

Si informano gli Utenti che le informazioni personali rese in sede di registrazione al Sito, nonché successivamente, saranno trattate da Jobdisabili nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, ai sensi del citato D.Lgs. n. 196/2003 e successive modifiche, nonché degli ulteriori provvedimenti emanati dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali (di seguito il “Garante”), e comunque conformemente ai principi di stretta pertinenza, necessità e indispensabilità ribaditi nei provvedimenti di Autorizzazione Generale nn. 2 e 5/2014 emanati dal Garante. Jobdisabili, attraverso il Sito, mette a disposizione dei propri Utenti una piattaforma informatica sicura e protetta (la “Piattaforma”), tramite la quale aziende, interessate ad assumere persone con disabilità (siano esse fisiche, ovvero dovute a particolari fattori ambientali), possono cercare i profili che più si adattano alle posizioni lavorative aperte, sulla stessa Piattaforma gli Utenti potranno inoltre confrontarsi e scambiare informazioni relativamente al mercato del lavoro ed alle loro esperienze.

I. Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati (RPD) [artt. 13, par. 1, lett. a) e 14, par. 1, lett. a) GDPR]

Il Titolare del trattamento è JOBDISABILI S.r.l. (C.F./P.Iva: 08055450962), con sede legale in Milano (MI), al civico n.° 22 di Corso Italia, in persona del Presidente del C.d’A. – legale rappresentante pro tempore. Il Responsabile della protezione dei dati (RPD), incaricato ai sensi dell’art. 39, par. 1 GDPR, è domiciliato per l’incarico presso la sede della Jobdisabili S.r.l. e contattabile presso l’indirizzo e-mail dpo@jobmetoo.com.

II. Finalità del trattamento [artt. 13, par. 1, lett. c) e 14, par. 1, lett. c) GDPR]

I Vostri dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità strettamente connesse alla prestazione del Servizio, quali:

  • la creazione di un profilo per l’Utente basato sulle informazioni fornite dal medesimo;

  • a conduzione di operazioni di confronto e indicizzazione dei profili, al fine di determinarne la rispondenza percentuale alle richieste dei potenziali datori di lavoro;

  • la trattazione dei Dati da parte dei dipendenti di Jobdisabili, al fine della selezione dei profili da proporre alle aziende;

  • la fornitura di informazioni, riguardanti l’Utente e dallo stesso segnalate, ai potenziali datori di lavoro, quali le sue particolari esigenze/preferenze, nonché le sue prospettive di carriera, sia in forma anonima, sia comunicandone il curriculum vitae caricato dall’Utente;

  • consentire ai potenziali datori di lavoro di contattare gli Utenti Jobdisabili tramite il Sito;

  • la dotazione di aggiornamenti sulle funzioni, comunicazioni aggiuntive a contenuto informativo correlate al Servizio (per es. newsletter, consigli sulla carriera..), ivi compresi importanti aggiornamenti sulla sicurezza da fornire all’Utente, nonché in merito ad altri prodotti o servizi forniti da Jobdisabili o tramite il Sito;

  • offrire all’Utente la possibilità di contattare altri Utenti o invitare altri ad aderire o creare un account sul Sito;

  • la possibilità di svolgere sondaggi e studi con riferimento all’andamento del Sito, nonché di pubblicare promozioni, concorsi e rendere noti i relativi risultati, rigorosamente in forma anonima e rielaborando i Dati raccolti;

  • la rilevazione e il contrastare attività anomale o illegali condotte sul Sito.

Il tratttamento è effettuato sulla base giuridica del vostro consenso

III. Conferimento dei dati e rifiuto [artt. 13, par. 1, lett. c) e 14, par. 1, lett. c), par. 2, lett. f) GDPR]

Ai fini della prestazione del servizio di ricerca e selezione del personale (di seguito il “Servizio”), agli Utenti è richiesto di fornire alcune informazioni personali, tra cui le proprie generalità e il proprio indirizzo di residenza, fermo il Loro diritto di conferire facoltativamente informazioni relative a particolari preferenze/esigenze lavorative (di seguito congiuntamente i “Dati”). Tra i Dati, sarà, inoltre, richiesto a ciascun Utente di caricare il proprio curriculum vitae e di fornire, a propria discrezione, la fotografia e/o ogni informazione che ritenga più utile per promuovere la propria candidatura, anche tramite la compilazione di appositi questionari. Per la tipologia di servizi offerti tramite il Sito e le relative applicazioni mobili, alcuni Dati, contrassegnati nella mascherina di registrazione con un asterisco, sono essenziali e il loro mancato inserimento comporterà l’impossibilità di registrare/creare un profilo sul Sito, nonché l’impossibilità di erogare il Servizio; mentre il conferimento di altri Dati (quali, ad esempio, le informazioni che saranno richieste tramite i questionari e che saranno sottoposti all’Utente nel corso della procedura di iscrizione) è facoltativo, essendo essi funzionali esclusivamente al miglioramento del Servizio (così da consentire all’Utente di segnalare in maniera più precisa e su base assolutamente facoltativa le proprie preferenze e/o esigenze affinché vengano rese note al potenziale datore di lavoro). Il consenso al trattamento di tali Dati dovrà essere esplicitamente reso tramite l’apposito modulo di accettazione. I Dati, di qualunque natura essi siano, saranno modificabili solamente dall'interessato mediante accesso al proprio profilo Utente. Ogni eventuale particolare esigenza che comporti l'intervento di Jobmetoo, per la modifica dei Dati, dovrà essere manifestata con richiesta scritta, anche via e-mail. Il profilo Utente sarà utilizzabile solo dopo essere stato attivato dall'interessato attraverso l'apposita procedura di conferma, che dovrà essere eseguita entro 180 giorni dalla data di creazione del profilo; in mancanza, Jobmetoo non potrà fornire il servizio all'utente e i Dati verranno resi anonimi ed utilizzati ai soli fini statistici.

IV. Modalità di trattamento [artt. 13, par. 1, lett. d) e 14, par. 1, lett. b) GDPR]

Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza, pertanto le informazioni sull’Utente saranno visibili ai potenziali datori di lavoro in forma inizialmente anonima (tramite la proposta di un ventaglio di profili, selezionati in base all’indicizzazione della rispondenza percentuale degli stessi con le caratteristiche proprie della posizione lavorativa aperta, così come indicate dal potenziale datore di lavoro); solamente in una fase successiva, saranno messi loro a disposizione i Dati completi relativi ai profili da quest’ultimi scelti (nella misura in cui l’Utente abbia scelto di conferirli affinché fossero resi noti). Il trattamento dei Dati potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia attraverso l’ausilio di strumenti elettronici, da parte di Jobdisabili S.r.l. quale Titolare del Trattamento, ovvero da uno o più Responsabili del trattamento da questa nominati o da soggetti dalla stessa incaricati allo svolgimento di attività strettamente necessarie alla prestazione del Servizio e comunque sempre in ossequio ai principi di riservatezza, stretta pertinenza, necessità e indispensabilità imposti dall’art. 5, par. 1, lett. c) GDR (“minimizzazione dei dati”). Tali dati potranno, inoltre, essere altresì trattati per le finalità di cui all’art. 6, par. 1 lett. f) del Reg. UE 2016/679 (legittimi interessi perseguiti dal Titolare del trattamento

V. Comunicazione dei Dati e trasferimento degli stessi all’estero [artt. 13, par. 1, lett. e), f), par. 2, lett. f) e 14, par. 1, lett. e), f), par. 2, lett. g) GDPR]

Ferma e impregiudicata la comunicazione delle informazioni minime e del curriculum vitae necessarie alla valutazione del candidato, i Dati non saranno oggetto di trasferimento o di comunicazione, ad esclusione delle informazioni per le quali l’Utente (mediante il loro conferimento facoltativo, nel contesto del miglioramento del Servizio) abbia richiesto che siano messe a disposizione del potenziale datore di lavoro e trattate in sede di valutazione delle esigenze/preferenze dallo stesso espressamente segnalate. Tuttavia poiché le aziende iscritte al Sito potrebbero avere sede in Paesi terzi rispetto all’Unione Europea, prestando il proprio specifico consenso, l’Utente autorizzerà Jobdisabili a rendere visibili i Dati a tali aziende, esclusivamente per le finalità del trattamento di cui sopra. Sarà comunicato agli interessati se esista o meno una decisione di adeguatezza della Commissione dell’UE. I Dati dell’Utente, inoltre, saranno oggetto di un processo decisionale automatizzato e verranno utilizzati ai fini della profilazione (art. 22, par. 2, lett. c) GDPR). Si informa l’Utente che, qualora acconsentisse la ricezione di materiale promozionale ed informativo da parte di partner commerciali e clienti di Jobdisabili, i propri Dati saranno comunicati a tali società, il cui elenco potrà essere visionato inviando una comunicazione all’indirizzo e-mail: privacy@jobmetoo.com. VI. Conservazione dei dati [artt. 13, par. 2, lett. a) e 14, par. 2, lett. a) GDPR] I Dati dei profili regolarmente attivati verranno conservati fino a quando l'Utente non deciderà di eliminare il proprio profilo.

VII. Diritti dell’interessato [artt. 13, par. 2, lett. b), c), d) e 14, par. 2, lett. c), d), e) GDPR]

Ciascun Utente nella qualità di “Interessato al trattamento” avrà diritto: - di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR), la cancellazione (art. 17 GDPR), la limitazione (art. 18 GDPR), nonché di opporsi al trattamento dei Dati personali che lo riguardano (art. 21 GDPR); - alla portabilità dei Dati (art. 20 GDPR), ossia ad ottenere, senza impedimenti da parte del Titolare del trattamento, i propri Dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro Titolare del trattamento; - di revocare il consenso al trattamento dei propri Dati, senza pregiudizio alcuno per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca, ai sensi degli artt. 6, par. 1, lett. a) e 9, par. 2, lett a) del Reg. UE 2016/679; - di proporre reclamo all’Autorità di controllo [artt. 13, par. 2, lett. d) e 14, par. 2, lett. e) GDPR]: Garante della Privacy, con sede in Roma (00186), Piazza di Monte Citorio, n. 121.

Cookie Policy

Al seguente link è presentata la nostra Cookie Policy che ha lo scopo di illustrare i tipi,e modalità di utilizzo, nonchè di fornire le indicazioni utili in merito alla gestione dei cookie presenti sul Sito.

Titolare e responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento è Jobdisabili S.r.l. con sede legale in Corso Italia, 22, Milano. Non sono stati nominati responsabili del trattamento, né esterni né interni.

I diritti sopra elencati potranno essere esercitati inviando apposita istanza scritta al seguente indirizzo e-mail: privacy@jobmetoo.com

*    *    *

Dichiarazioni dell’Utente e consensi

L’Utente dichiara di aver preso attenta visione dell’informativa e di aver ben compreso che il conferimento dei Dati contrassegnati con asterisco è necessario a consentire a Jobdisabili di prestare il Servizio, essendo consapevole che il mancato conferimento di tali Dati precluderà la creazione del profilo e renderà impossibile la prestazione del Servizio.

L’Utente dichiara inoltre di aver ben compreso che il conferimento dei Dati non contrassegnati da asterisco è facoltativo e volontario e che il loro conferimento implica la richiesta dell’Utente di rendere tali Dati noti al potenziale datore di lavoro, sia esso basato in un Paese membro dell’Unione Europea o in Paesi terzi rispetto all’Unione Europea, sensi dell’art. 43 D.lgs 196/2003, ai soli fini strettamente connessi al Servizio e per le finalità di trattamento consentite.

*    *    *