Dal 2018 le Aziende con 15 dipendenti devono assumere un disabile

Richiedi Informazioni

E’ arrivato il momento, congelato per tutto il 2017 per consentire alla norma di essere adeguatamente recepita, di assumere una Categoria Protetta con disabilità ex Art. 1 a partire dai 15 dipendenti computabili: l’obbligo scatterà dal 1° Gennaio 2018. In altre parole, per il semplice fatto di avere 15 dipendenti in organico, la Legge stabilisce che si debba procedere ad un’assunzione di lavoratore con disabilità.

 

Inoltre, come noto, entro il 31 gennaio è necessario presentare il prospetto informativo indicante con esattezza quante unità Categorie Protette si devono assumere in organico; dal momento dell’insorgenza dell’obbligo, l’Azienda ha 60 giorni per adempiere.

 

Con tali integrazioni, si va a completare l’insieme delle modifiche apportate alle Legge 68 dal “Jobs Act”, la cui novità principale – lo ricordiamo – è stata quella di aver esteso le potenzialità della chiamata nominativa. Grazie a ciò, l’Azienda può individuare meglio il candidato con i requisiti realmente più rispondenti alla mansione  prevista. La corresponsione certa e diretta degli incentivi, crescenti al crescere della tipologia di disabilità, completano un aggiornamento che era necessario per ottimizzare le potenzialità, ancora inespresse, della Legge 68.

Desideri maggiori informazioni sulla normativa e le opportunità legate all'assunzione di personale appartenente alle categorie protette?

Inserisci i tuoi dati per essere contattato dal nostro team